Violenza sessuale su di una ragazzina: arrestato 52enne “amico di famiglia”

1912

Taurisano – È accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una minore il 52enne arrestato ieri dagli agenti del Commissariato di Taurisano. Nei confronti dell’uomo, originario di un comune vicino e a quanto pare “amico di famiglia”, è scattata un’ordinanza disposta dal Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lecce.

Le indagini degli investigatori del Commissariato hanno preso inizio dalla denuncia presentata dal padre della ragazzina (M.G. le sue iniziali) il quale ha segnalato vari episodi a decorrere dagli inizi dello scorso luglio. La minorenne avrebbe subito palpeggiamenti e altri, in più occasioni, da parte dell’uomo oggi arrestato e posto ai domiciliari.

Al 52enne è stato fatto divieto di allontanarsi dalla propria abitazione e di comunicare, anche a mezzo telefono o per via telematica, con persone diverse da quelle che vivono con lui.