Vignacastrisi (Ortelle), bambini a teatro “Nel castello di Barbablù” con il progetto “Fuochi a margine”

165

Vignacastrisi (Ortelle) – Un viaggio “Nel castello di Barbablù” per il finale della prima parte del progetto “Fuochi a margine”: venerdì 31 luglio, alle ore 21 presso l’anfiteatro Parco Canali Creativi di Vignacastrisi, appuntamento con lo spettacolo per bambini portato in scena dalla compagnia Kuziba Teatro di Ruvo di Puglia.

Biglietti 5 euro per ragazzi, 8 euro per gli adulti. I posti sono limitati, prenotazione obbligatoria telefonando al numero 388.1271999 o inviando una mail a infoultimifuochi@gmail.com.

Uno spettacolo su curiosità e disobbedienza per diventare grandi

“Nel castello di Barbablù” è uno spettacolo per bambini dai 7 anni in su. La storia portata in scena è un viaggio avventuroso dentro se stessi e ciò che non si conosce del mondo, per scoprire come la curiosità e perfino la disobbedienza sono essenziali per crescere.

Fra labirinti di corridoi e scale, nel castello di Barbablù c’è infatti una piccola chiave che apre una stanza dove è proibito entrare. Proibito fino a quando la giovane sposa di Barbablù prende il coraggio necessario per ascoltare il proprio istinto e aprire quella porta.

Lo spettacolo rientra nel progetto “Fuochi a margine”, che vede fra i partner i Comuni di Ortelle, Poggiardo e Spongano ed è vincitore del bando “Periferie al centro” promosso dalla Regione Puglia.