Verbamanent e Ionia, libri in festa

1632

SANNICOLA. Appuntamento per il 26 e 27 settembre con la “Festa dei lettori”, organizzata dall’associazione Presidio del libro – Verbamanent in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Sannicola e Alezio e patrocinata dal Comune. «I ragazzi lavoreranno sul tema “Luna, mare, terra nelle poesie di Vittorio Bodini” e creeranno dei manufatti con cui si allestirà una mostra. I più piccoli – spiegano le docenti – daranno vita alle “semine di versi” portando nei negozi dei piccoli cartelli manoscritti con le poesia di Bodini da esporre».
Lo scrittore e docente presso “La Sapienza” Giovanni Solimine, dopo l’incontro delle 11 al “Vanini” di Casarano, sarà protagonista della serata (alle 20) presso il frantoio ipogeo di via Roma con la presentazione a cura di Francesco Errico e la “compagnia di lettura” composta da Maddalena Castegnaro (foto), Marilena De Stasio, Elisabetta Renna e Maria Rosco, Maria Grazia Aloisi e Anna Campagna.
A ottobre (l’8, il 23 ed il 30), Presidio del libro – Verbamanent e Ionia presenteranno insieme la rassegna “Notturni d’autore, la notte per leggere”. Primo appuntamento a Villa Excelsa con il libro “La ferocia” (Einaudi), di Nicola Lagioia, presentato da Luigi Alemanno. Il 23 sarà la volta di “Un amore partigiano” (Longanesi) di Mirella Serri al frantoio ipogeo e il 30 di “Pensieri e parole nelle pagine di Carmen Campa, Nadia Marra, Fabiana Renzo e Lara Savoia”.