Turismo e Province d’Italia, a Stefano Minerva il ruolo di coordinamento del Comitato presso il Ministero

901
Stefano Minerva

Gallipoli – Il presidente della Provincia di Lecce, nonchè Sindaco di Gallipoli, Stefano Minerva, è stato designato quale rappresentante dell’Unione delle Province d’Italia nel Comitato permanente di promozione del turismo in Italia.

Minerva rappresenterà tutte le Province in seno all’organo istituito presso il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con decreto ministeriale dell’8 agosto 2014. Il presidente avrà il compito di coordinare i diversi soggetti che operano nel settore del turismo con la relativa politica di programmazione nazionale.

Le funzioni del Comitato

Il Comitato predispone il piano strategico di sviluppo del turismo in Italia, di durata almeno quinquennale, con cui definisce, tra l’altro, le priorità di intervento in materia di sviluppo dell’economia turistica e culturale. Dall’attrazione di investimenti per la riqualificazione dei territori, dei beni culturali e paesaggistici e dei servizi in favore dei turisti, alle attività di promozione dell’immagine dell’Italia nel settore turistico–culturale, con particolare riguardo ai sistemi turistici cosiddetti di “eccellenza”, al fine di garantire una comunicazione unitaria. I componenti del Comitato, presieduto dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, non hanno diritto ad alcun compenso, emolumento, indennità o rimborso spese.

La soddisfazione di Minerva

«Considero questa designazione – afferma Minerva – come il riconoscimento del lavoro che, in Provincia e in sede di Upi Puglia, stiamo portando avanti per rafforzare ancora di più la vocazione turistica del nostro territorio. Sarà una sfida entusiasmante rappresentare tutte le Province italiane ad un tavolo così strategico per lo sviluppo delle politiche turistiche e culturali del Paese. Ma è una sfida che sono pronto a cogliere, forte anche e soprattutto dell’esperienza maturata alla guida della città di Gallipoli».