Taviano, il Sindaco Tanisi “apre” al Movimento 5 stelle: arriva la delega per il consigliere Salvatore Trisolino

2316

Taviano – Novità nell’assegnazione delle deleghe attribuite ai consiglieri, alla luce della rinnovata composizione della Giunta comunale, intervenuta a seguito delle dimissioni dell’assessore Antonella Previtero. Il sindaco Giuseppe Tanisi ha, infatti, assegnato la delega “Progetti e ricerca del benessere sociale” al consigliere di opposizione, Salvatore Trisolino, rappresentante del Movimento 5 stelle e candidato sindaco nel 2016. Un incarico accettato di buon grado dallo stesso consigliere e con il compiacimento di molti attivisti locali. Nella serata di ieri è arrivato anche l’ok dei vertici nazionali e della segreteria dello stesso vice presidente del Consiglio dei ministri, Luigi Di Maio.

«Ci viene data – dichiara Trisolino – la possibilità e l’occasione di crescita politica e di realizzazione dei nostri progetti nell’obiettivo di un benessere sociale nei confronti della società cittadina. Di tutto questo ringrazio il Primo cittadino». «Siamo convinti – gli fa eco Tanisi – di poter ottenere grandi risultati solo in un rapporto di dialogo e lavorando insieme».

Le deleghe agli altri consiglieri di maggioranza risultano così assegnate: a Viviana Calzolaro vanno le Politiche giovanili, rapporto con le associazioni e il volontariato; Barbara D’Argento mantiene Raccolta rifiuti e differenziata, decoro urbano e ambiente; Gianni Fonseca i rapporti con l’Unione dei Comuni e la viabilità; Irene Giannì il Mercato floricolo mentre l’assessore uscente, Antonella Previtero, conserva tutte le deleghe da assessore, ovvero  Bilancio, Tributi, Politiche del lavoro, Farmacia comunale e Bilancio sociale.