Scacchisti da tutto il mondo, anche in rosa, per i campionati nazionali all’Ecoresort di Gallipoli

719
L’Ecoresort le Sirenè

Gallipoli – La 50ma finale del campionato italiano a squadre Master e l’11mo Campionato femminile: la Federazione scacchistica italiana ha inteso replicare la buona riuscita (ed accoglienza) dell’anno scorso con questa seconda edizione in riva allo Jonio, più precisamente all’Ecorsort Le Sirenè a partire da oggi, in collaborazione con Chess Projects, organizzatori, e con Caroli Hotels, Chess24 e Accademia scacchistica salentina di Pisignano   (Vernole). Nelle 18 formazioni che si contenderanno il titolo di squadra campione d’Italia 2018 ci sono giocatori della Spagna, della Georgia, il campione italiano in carica, Luca Moroni, il n° 1 nel rating italiano Daniele Vocaturo e molti altri concorrenti dall’Italia, dalla Macedonia, dalla Polonia, dalla Grecia, dalla Bulgaria e dal Principato di Monaco.

La direzione del torneo è affidata a Matteo Zoldan in collaborazione con il direttore del Cis Fabrizio Frigieri: l’arbitraggio è invece a cura di  Alessandro Biancotti (principale) e al Af Gabriele Carbonari (collaboratore). Questi i team partecipanti provenienti da tutta Italia per un movimento in entrata in città di oltre 200 persone: Scacchistica dilettantistica Arzanese, Asd Scacchistica Cerianese, Accademia scacchi Milano, Scacchistica Acquese Collino Group, Asd  Circolo scacchistico Regina Cornaro, Asd Circolo scacchistico bolognese, Asd Circolo Scacchi R. Fischer Chieti, Asd Circolo scacchistico Conegliano, Asd Circolo Palermitano Scacchi, Asd Accademia scacchistica Don Pietro Carrera Sicilia, Asd Scacchi Augusta Perusia, Famiglia Legnanese Sezione Scacchi, Asd Scacchi Fermo, Lazio Scacchi Associazione sportiva dilettantistica, Asd  B. Vergani Paese degli Scacchi, Asd Circolo scacchistico padovano G. Cortuso Veneto, Scacchistica Partenopea, Club 64.