Ruffano, a caccia di talenti della musica con le audizioni del “Premio Mia Martini”

2071
Mia Martini

Ruffano – Occasione per i talenti della musica, sia bambini che adulti: sabato 18 gennaio fanno tappa a Ruffano le audizioni per selezionare i partecipanti alla 26ma edizione del “Premio Mia Martini”, concorso canoro che negli anni ha conquistato la ribalta nazionale e internazionale.

L’appuntamento è alle ore 15,30 presso la Fabbrica dello spettacolo (in via Masseria dei monaci n. 16). Alle selezioni si accede in ordine di prenotazione: è obbligatorio comunicare la propria presenza alla direttrice artistica Costanza Rainò, chiamando il 346.6650690.

Premio Mia Martini: chi può partecipare

Le audizioni sono gratuite e aperte a cantanti dai 4 ai 45 anni. Due, in particolare, le categorie per le quali ci si può presentare: “Nuove proposte per l’Europa”, riservata alla fascia 14-45 anni; e “Una voce per Mimì”, per giovanissimi talenti dai 4 ai 12 anni.
Il Premio Mia Martini, istituito nel 1995 a Bagnara Calabra (città natale della cantante), è un evento che ogni anno richiama grande attenzione dall’Italia e dall’estero, con migliaia di partecipanti alle audizioni.