Ritrova l’auto rubata grazie a Facebook: il ladro “accerchiato” la abbandona

1914

Tricase – Gli rubano l’auto e lui la recupera grazie a Facebook. Risale a pochi giorni il furto della Fiat Punto del malcapitato automobilista di Tricase il quale, dopo essersi procurato i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona dove l’auto era parcheggiata, ha pensato bene di pubblicato sul suo profilo Facebook alcuni fotogrammi chiedendo aiuto agli utenti del social al fine di poter rintracciare l’autovettura. Potenza del web, sta di fatto che in pochissime ore il post è diventato virale, ottenendo oltre 400 condivisioni, e con molta probabilità, l’effetto “boomerang” che è si venuto a crearsi ha indotto l’autore del furto (facilmente individuabile nella foto) ad abbandonare la vettura poi rintracciata a Tiggiano, per poi essere a sua volta fermato dai carabinieri della Stazione di Specchia intervenuti insieme ai colleghi del Nucleo radiomobile della Compagnia di Tricase.