Racale, conclusi gli incontri al Comprensivo

1292

ic-racale-educazione-sessualeRACALE. Si è chiuso il 6 maggio il trittico d’incontri su educazione all’alimentazione, all’affettività e alla salute promossi dall’Istituto comprensivo. Il 22 aprile si è discusso di prevenzione di malattie sessualmente trasmissibili, in particolare del “papilloma virus”, con il ginecologo Giovanni Pisanello (nella foto con i ragazzi), in servizio presso un ospedale del Padovano ma originario di Parabita. Il convegno si è svolto in due tempi. Nella prima parte, l’esperto ha illustrato ai genitori le cause, i sintomi, i rischi e i rimedi alle infezioni veicolate da malattie a trasmissione sessuale. Nella seconda, il medico è stato a colloquio con i ragazzi delle terze classi, parlando di metodi contraccettivi, rispondendo alle loro domande e sciogliendo i loro dubbi.
Il 29 si è parlato della psicologia delle malattie legate all’alimentazione e all’affettività insieme al dott. Antonio Scarcella, psicologo e psicoterapeuta. Particolare attenzione è stata riservata ai disturbi più frequenti per le ragazze in età adolescenziale, come bulimia e anoressia. Ha completato il ciclo, mercoledì 6, la dott.ssa Sonia Conte, nutrizionista, che ha tenuto un convegno su disturbi alimentari e patologie. Il trittico d’incontri s’inquadra nel progetto “Libri, il nostro cibo” che sarà presentato il 16 e 23 maggio nell’aula magna di via Piemonte.

Pubblicità