Quasi tre anni fa la rapina a Lecce: ci sono 14 mesi da scontare in carcere per un 43enne

280
Il carcere di Lecce

Tricase – La pena diventa definitiva ed un 43enne di Tricase finisce in carcere per scontare un anno e tre mesi di reclusione. Sono stati i carabinieri della locale Stazione ad eseguire l’ordinanza emessa dall’ufficio esecuzioni penali della procura del Tribunale di Lecce.

L’uomo (V.P. le sue iniziali) è stato riconosciuto colpevole del reato di rapina commesso a Lecce nel febbraio del 2017. Dopo le formalità di prassi in caserma, il 43enne è stato condotto presso la casa circondariale di Borgo San Nicola a Lecce.