Prima festa di Natale del reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Lecce

476

Lecce – Solidarietà a tutto tondo per la prima festa di Natale del reparto di Oncoematologia pediatrica del “Vito Fazzi” di Lecce oggi, 15 dicembre. Vi si  si ritroveranno pazienti, ex pazienti, operatori, genitori, volontari, professori della Scuola in ospedale in una sala del Grand Hotel Tiziano, offerta per l’occasione.

È stato il club magico salentino Il Carro a innescare la voglia di fare festa e a dare la disponibilità di uno spettacolo dei suoi artisti nel reparto. Come sottolinea Assunta Titti Tornesello (di Alezio), direttore dell’Unità operativa Oncoematologia pediatrica “avevamo voglia di ritrovarci e fare gruppo, di pensare un attimo a noi e al nostro lavoro in un altro modo. La generosità di ospiti e struttura ci ha permesso di organizzare l’evento”.

Maghi, musicisti e attori

Il programma previsto Apertura col concerto dei Rapida convalescenza formato recentemente da un papà del reparto e dai suoi amici; le voci sono quelle di Francesca e Sofia. Poi la magia dei maghi e dei prestigiatori del Carro. Spazio al Pediatrics Corner, microfono libero per proposte, pensieri , auguri. Quindi Prisca con violino e pianoforte rispettivamente di Marika e Vito. In conclusione il coro Movement Gospel Choir di papà Sergio.

La serata è stata organizzata dalla nota ed attivissima associazione di genitori “Per un sorriso in più”, con il contributo delle Inner Wheel di Lecce.