Precipita dal terrazzo perché ubriaco, in Rianimazione 37enne di Salve

2620

Torre Pali (Salve) – Precipita dal terrazzo facendo un volo di quattro metri, finisce in prognosi riservata ma dovrebbe salvarsi. Protagonista, la scorsa notte a Torre Pali, un 37enne di Salve. Il giovane, che lavora in un ristorante della marina di Salve ma vive ad Ugento, è stato trasportato d’urgenza al “Vito Fazzi” di Lecce ed è ricoverato nel reparto di Neurologia: la sua prognosi è riservata i medici sono ottimisti e  non correrebbe pericolo di vita.

Nella notte, in via Alemanno sono intervenuti i Carabinieri e i soccorritori del 118, allertati dall’amico che era con il giovane caduto e da alcuni vicini. Dalle prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri, il 37enne sarebbe precipitato accidentalmente dopo essere uscito sul balcone per fumare una sigaretta perdendo l’equilibrio forse dopo aver alzato un po’ troppo il gomito. I primi  controlli sanitari hanno rilevato un forte trauma cranico, conseguente alla caduta, mentre dalle analisi del sangue è stato riscontrato un tasso alcolemico di 3 grammi per litro (il limite tollerato alla guida è pari a 0,5 grammi per litro).

Pubblicità