Porto Cesareo, il Sindaco comunica un caso di cittadino contagiato. Ieri sera altri due vicino a Lecce

336
Salvatore Albano

Porto Cesareo – Un caso di cittadino contagiato anche a Porto Cesareo. Secondo una prassi che sta prendendo piede, è il primo cittadino a darne conto alla comunità, probabilmente per impedire insensate “caccia alle streghe” che fanno solo crescere inutilmente l’allarme.

Continuano ad aumentare i casi in quarantena vigilata nel nostro Comune – scrive il Sindaco Salvatore Albano -, ed oggi ho appreso ufficialmente di un caso positivo al Covid-19″.

Ricoverato a Galatina

Si tratterebbe di una persona ricoverata in ospedale alcuni giorni fa ed “attualmente in discrete condizioni di salute”, prosegue il Sindaco. L’ospedale è quello di Galatina, reparto Malattie infettive.

“Naturalmente – rassicura Albano – tutte le persone che sono venute a contatto sono in quarantena obbligata”.

Ieri sera due casi 

Ieri sera infine, dopo la pubblicazione del rapporto giornaliero che fa la Regione Puglia, Dipartimento Politiche per la salute, sarebbero stati registrati altri due casi di contagiati a San Pietro in Lama, un padre anziano e la figliola, entrambi ricoverati al “Santa Caterina novella” di Galatina. di questi ultimi due infetti non c’è ovviamente traccia nel bollettino regionale emesso alle 20.