“Pillole” di sicurezza stradale, premiate dalla Regione le scuole di Parabita e Salve

592

Parabita – Salve – Gli Istituti comprensivi di Parabita e di Salve tra le 12 scuole della regione coinvolte nel progetto “Pillole di …sicurezza”. Si tratta di un’iniziativa promossa dal Consiglio regionale e dall’Ufficio scolastico regionale ideata dall’Ansi Bari (Associazione nazionale scuola italiana) “allo scopo di educare i più giovani alla responsabilità individuale nei confronti della strada, acquisendo la consapevolezza dei comportamenti rischiosi, la conoscenza del proprio ambiente, dei pericoli legati alla mobilità, il senso delle regole e il rispetto dei codici”.

L’iniziativa, quest’anno, coinvolge gli studenti e i docenti della scuola secondaria di 1° grado di dodici Istituti distribuiti su tutto il territorio regionale, ai quali verrà consegnato il cd didattico con le linee guida da seguire per facilitare il lavoro in classe. Questa mattina il progetto è stato presentato nell’auditorium della media “Cirielli” di Bari insieme alla prima giornata di formazione. Al termine del percorso didattico saranno valutati gli esiti raggiunti, attraverso la produzione di elaborati digitali, fotografici, pittorici, musicali, collage e slogan nell’ambito dei temi trattati. I quattro lavori più significativi e originali saranno premiati da un’apposita giuria, durante la manifestazione finale che si terrà a Bari entro il mese di maggio 2019.