“Parole in circolo” porta ad Alessano il libro su don Tonino Bello scritto da mons. Angiuli

388
Monsignor Vito Angiuli

Alessano – Sarà monsignor Vito Angiuli ad inaugurare sabato 17 agosto ad Alessano la  rassegna letteraria “Parole in circolo”. L’appuntamento è alle ore 20.30 in piazza don Tonino Bello con la presentazione del volume “Ha scritto t’amo sulla roccia” che il vescovo della diocesi di UgentoSanta Maria di Leuca ha dedicato proprio alla figura del pastore nato ad Alessano nel 1935 e scomparso a Molfetta nel 1993, di cui è in corso il processo di beatificazione.

La rassegna, realizzata con il supporto del Comune di Alessano, è stata ideata e realizzata da Davide Indino, Anna De Iaco e Antonio De Francesco, giovani studenti del Liceo classico “Giuseppe Stampacchia” di Tricase con l’organizzazione dell’associazione culturale “Festival nazionale del libro” di Gianpiero Pisanello.
Il progetto è realizzato con il supporto del Teatro pubblico pugliese e dell’assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia con il patrocinio di  Provincia di Lecce, Università del Salento e altri enti.
«Gli obiettivi sono duplici: rendere accessibile ai giovani una concreta esperienza artistica promuovendoli come protagonisti e costruire nella fascia dei “millenials” lettori responsabili e maturi cittadini del futuro e inoltre – fanno sapere i promotori – offrire dei momenti d’intrattenimento ad alto valore culturale per cittadini pugliesi e ospiti in periodi ad alta affluenza turistica». Ad una prima fase interamente elaborata dai giovani direttori artisticia a settembre ne seguirà una seconda con vari ospiti nazionali.
Pubblicità