“Pane e diritti” per le lavoratrici dell’800. Al Marchesale di Matino il libro di Mario Spedicato

254

Matino – Serata di storia e cultura, alle 18.30 presso le scuderie di Palazzo Marchesale a Matino. Mario Spedicato, docente di storia moderna presso l’Università del Salento presenta il volume “Non solo pane, ma diritti. Il contrastato movimento delle tabacchine salentine nel Novecento”.

L’appuntamento è organizzato dall’associazione “Autori Matinesi – Centro studi Aldo Bello”, dalla sezione di Lecce della Società di storia patria, presieduta dallo stesso Spedicato, e dalla commissione Pari opportunità del Comune di Matino. Tra gli interventi quelli della presidente della commissione, Maria Antonietta Ferraro, del sindaco Giorgio Toma e del presidente di Autori matinesi Cosimo Mudoni.

Il volume 

Il testo presentato racconta il percorso compiuto dalle donne salentine di metà Ottocento, che diventano per la prima volta protagoniste della società e contribuiscono alla conquista del diritto di voto. La serata sarà moderata dallo storico Salvatore Coppola, interverranno gli esperti Remigio Morelli e Alessio Palumbo.

Pubblicità
Pubblicità