“Occorre un uomo”, a Roma il libro di Lazzaro Gigante ispirato alla vita di don Tonino Bello

620

Alessano – Approda a Roma, dove sarà presentato giovedì 23 gennaio, il libro di Lazzaro Gigante dal titolo “Occorre un uomo – Tonino Bello educatore” (Casa Editrice “La Meridiana”, prefazione di Goffredo Fofi). L’evento culturale, promosso dal Dipartimento di Scienze umane, comunicazione, formazione e psicologia dell’Università  “Lumsa” (Libera Università Maria Santissima Assunta), si terrà alle ore 15 nell’”Aula Pia” di via “Porta Castello”, 44.

Dopo i saluti istituzionali del direttore del dipartimento di Scienze umane Patrizia Bertini Malgarini e della presidente del Consorzio humanitas Carmela Di Agresti, ci saranno gli interventi del presidente della Fondazione “Don Tonino Bello” Giancarlo Piccinni e del vescovo di Albano Laziale, nonché segretario del Consiglio dei cardinali, mons. Marcello Semeraro.

L’autore

Seguiranno le testimonianze della direttrice “Edizioni La Meridiana” Elvira Zaccagnino e dell’autore: coordinerà i lavori il professore Cosimo Costa, docente di Filosofia dell’educazione della “Lumsa”.

Lazzaro Gigante,  già dirigente scolastico, docente di pedagogia presso l’Università Lumsa e giudice onorario presso il  tribunale dei minori di Bari, su incarico di don Tonino Bello è stato responsabile del settore minori a rischio della Caritas oltre che coordinatore dell’équipe del Centro di solidarietà di Molfetta. «L’incontro è rivolto in particolare agli studenti e a quanti sono interessati al mondo dell’educazione», fanno sapere gli organizzatori.