Simona Palese con un funzionario comunale
Simona Palese con un funzionario comunale

RACALE. Sarà l’associazione di promozione sociale “Staisinergico” a gestire il servizio d’informazione e accoglienza turistica (Iat) in un’area di Palazzo D’Ippolito, in via Immacolata. Nello stesso palazzo sono già attivi il servizio di Biblioteca comunale, il Caffè letterario e il Museo dell’emigrante, affidati alla cooperativa “Gli In-disciplinati”. «Gestiremo il servizio Iat con responsabilità e a modo nostro – spiegano i promotori di “Staisinergico”, ovvero con un Coworking a Sud, facendo rete, ribaltando i paradigmi, chiedendo a tutti di essere protagonisti. Abbiamo aspettato tanto per trovare il contesto giusto, ma ne è valsa la pena».

L’idea è di realizzare una “piattaforma collaborativa e professionale per liberi professionisti e imprese, ma anche per giovani che hanno bisogno che qualcuno ascolti le loro idee e che li aiuti a trasformarle in progetti”.

Continua a leggere sull’edizione cartacea di Piazzasalento, oppure ricevi il nostro giornale direttamente a casa tua o nella tua casella di posta!

Pubblicità

Commenta la notizia!