Neviano al voto con 4 candidati Sindaco (c’è anche la figlia dell’uscente Cafaro)

2231
Fiorella Mastria

Neviano – Quattro pretendenti per la poltrona più alta di piazza Concordia, proprio come cinque anni fa: a Neviano sono ai nastri di partenza le liste per le Amministrative dei prossimi 20 e 21 settembre, che decideranno chi sarà a governare la città dopo il doppio mandato dell’uscente Silvana Cafaro.

Vecchi e nuovi protagonisti tra i candidati al Consiglio comunale: la maggioranza uscente propone come Sindaco Fiorella Mastria, insegnante, 41 anni, figlia della Cafaro, a capo della lista “Sempre Con Te”. Con la Mastria saranno della partita molti ex amministratori: oltre al primo cittadino uscente, anche l’assessore Antonio Megha e i consiglieri Franco Giustizieri e Antonio Mastore. Fanno parte dei dodici in lista altre tre donne (Francesca Digiulio, Manuela Pellegrino e Sandra Vaglio), oltre a Giuseppe Calò, Maurizio Cuppone, Manfredi Martalò, Domenico Papadia e Fabio Ramundo.

Le liste di Iasi, Stifani e Napoli

Antonluca Iasi

Conta su alcuni pezzi del Consiglio comunale uscente anche Antonluca Iasi, giovane avvocato che già nel marzo scorso aveva annunciato la sua candidatura, alla guida della lista “SiAmo Neviano”. Tra questi, spiccano i nomi del vicesindaco uscente (appena dimissionario in polemica con la maggioranza) Raffaele Birtele, oltre all’assessora Rita Sansone e alla consigliera di minoranza Anna Chiara Tundo. Ci sono anche Andrea Iasi (figlio di un consigliere di maggioranza uscente), Enrico D’Ospina, Francesco Giumentaro, Alessandra Scialpi, Pasquale Stifani, Azzurra Buia, Antonio Pellegrino, Francesco Costantini ed Edoardo Sansò.

Luigi Stifani

Si chiama invece “Neviano Libera” la lista con la quale correrà Luigi Stifani, medico, già candidato alle scorse amministrative e consigliere d’opposizione negli ultimi cinque anni. Accanto a lui perfetta parità di genere, con sei uomini e sei donne. Con Cosimo Pellegrino (anche lui della minoranza uscente) diversi volti attivi in paese: Luigina Cascione, Natascia Cazzato, Cinzia Chirivì, Mariagrazia Climaco, Emanuele Cuppone, Mario Giulio Fonte, Maria Luisa Greco, Salvatore Iasi, Giuseppe Mighali, Stella Loredana Renna, Antonio Volpini.

Adriano Napoli

Ci riprova ancora una volta anche Adriano Napoli, in campo alla guida della lista “Orgoglio Nevianese”: con lui ci sono quattro donne (Rosanna Napoli, Rita Cuppone, Elisa Liguori e Patrizia Mastria) e otto uomini (Cosimo Manco, Sergio De Pascali, Pasquale Buia, Sandro Stamerra, Stefano Miccoli, Giandomenico De Gaetano, Cosimo Carlino e Matteo De Pascali).