Nardò, al Pala “Andrea Pasca” il torneo di basket in carrozzina memorial “Haidi Bortone”

680
Lupiae Salento Team
Lupiae Salento Team

Nardò – Promuovere l’integrazione sociale con i diversamente abili attraverso lo sport. Questo l’intento del secondo memorial “Haidi Bortone” in programma sabato 25 maggio (dalle ore 9) al Pala “Andrea Pasca”: si sfideranno le squadre di basket in carrozzina Lupiae Salento Team, Boys Taranto e Bic Reggio Calabria. Il torneo è pensato e organizzato da Antonio Rizzo, presidente dell’associazione culturale “Vitae essentia”.

Antonio Rizzo
Antonio Rizzo

A margine dell’evento, moderato da Antonio Settani, interverranno il Sindaco Giuseppe Mellone, il consigliere comunale con delega allo Sport Antonio Tondo, Carlotta Rizzello (presidente del Leo club Nardò) e Giovanni De Razza (presidente dell’associazione culturale Avocad).

Prenderanno parte alla manifestazione anche gli studenti dei licei classico e scientifico “Galileo Galilei” di Nardò. Al termine verranno premiate le squadre e sarà donata una carrozzina elettrica, utile per gli spostamenti, a uno dei ragazzi diversamente abili impegnati nel torneo. L’iniziativa è stata accolta con favore anche dall’Happy Casa Brindisi, club militante nella Serie A di pallacanestro, che donerà una maglia biancazzurra autografata.

La prima edizione del memorial intitolato alla moglie del fondatore della Lupiae Salento Team (Rocco Bortone), deceduta cinque anni fa a causa di un male incurabile, si disputò nel 2017, in piazza Palio a Lecce: a vincere fu proprio la squadra gialloblù salentina, che milita nel campionato di Serie B di basket in carrozzina.