A Michele Calandriello il secondo posto al Premio Cattolica – Pegasus Literary Awards

1147

Taviano – Si terrà sabato sabato 14 aprile, alle 20.30, al teatro della Regina di Cattolica, la cerimonia di premiazione  della X^ edizione del Premio Cattolica – Pegasus Literary Awards. Ad aggiudicarsi il secondo posto  con l’opera “Luce mistica” nella categoria Silloge poetica inedita il giovane poeta tavianese Michele Calandriello.

Nonostante la giovane età (16 anni), sono numerosissimi  i riconoscimenti che Michele ha ricevuto sin da bambino, infatti  compone poesie sin da quando aveva otto anni. Autore della raccolta  “Il sogno”, edito dalla GDS edizioni di Milano, de “La natura intorno a noi”, “Il paese della Fantasia”, racconto e poesie dei 9 e 10 anni” editi dalla Fondazione Mario Luzi di Roma e della raccolta in edizione limitata  “La poesia salva la vita”, edizione speciale Salone del libro di Torino” dove nel 2015 è stato intervistato. Finalista più volte al premio “Gioacchino Belli” e “ Premio Mario Dell’Arco” di Roma.  Ha ottenuto dei riconoscimenti anche in ambito europeo, come a Parigi tre anni fa  quando la  giuria del premio “World Literary Prize” gli conferì il premio “Giovani Artisti” per l’opera inedita di poesia intitolata “Luce splendente”.

Il riconoscimento che riceverà a Cattolica aggiunge prestigio alla sua figura di giovane poeta  anche perché  il Premio Cattolica – Pegasus Literary Awards è diventato il primo premio Europeo per numero di partecipanti  (in questa edizione 1950) ed è  considerato l’Oscar della Letteratura Italiana. Si tratta di una “kermesse popolare che si occupa di rilanciare la cultura letteraria stimolando la creativita’ dei giovani e dei meno giovani, nonché di scoprire nuovi talenti, occupandosi nel contempo di celebrare coloro che negli anni si sono particolarmente distinti in campo culturale”, così come si legge sul sito dedicato. In passato, solo per ricordare alcuni nomi, i premi sono andati a
Sergio Zavoli, Magdì Allam, Hafez Haidar, Roberto Gervaso.

Pubblicità

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicità