Maglie, il magistrato Gherardo Colombo al liceo “Da Vinci” per parlare di Costituzione e responsabilità

941
Gherardo Colombo

Maglie – Gherardo Colombo, magistrato che ha lavorato per inchieste celebri come quelle relative a Mani pulite e alla Loggia P2, sarà al liceo scientifico “Da Vinci” mercoledì 23 gennaio: l’appuntamento è per le ore 10 e rientra nel progetto “Legàmi, legàli, legalità. Il valore delle regole nella società che cambia”. Il magistrato dialogherà con gli studenti sul tema “Costituzione e responsabilità”. Introduce Annarita Corrado, preside del liceo.

Gherardo Colombo ha lavorato in magistratura dal 1974 al 2007. Oltre alle inchieste già citate, ha collaborato a quelle sul delitto Ambrosoli, sul Lodo Mondadori e Sme, e sui processi Imi-Sir. Dal 1989 al 1992 è stato consulente per la Commissione parlamentare d’inchiesta sul terrorismo in Italia, e nel 1993 consulente per la Commissione d’inchiesta sulla mafia. A metà febbraio del 2007 si è dimesso dalla magistratura per dedicarsi a incontri formativi nelle scuole, dove parla agli studenti di giustizia e rispetto delle regole. Nello stesso solco, nel 2010 fonda l’associazione “Sulle regole”, che diventa punto di riferimento per il dibattito sulla Costituzione e la legalità. Numerosi i libri di cui è autore: fra i più recenti si ricordano “Lettera a un figlio su Mani pulite” (Garzanti, 2015) e “La tua giustizia non è la mia” (Longanesi, 2016), scritto in collaborazione con Piercamillo Davigo.