Maglie, al liceo Capece incontro su giornalismo e nuovi linguaggi della comunicazione

1780
Gabriella Margiotta
La dirigente Gabriella Margiotta

Maglie – Al liceo Capece il 30 aprile si parlerà di linguaggi della comunicazione. L’incontro rappresenta la tappa conclusiva di un maxiprogetto sul giornalismo e si terrà nell’Aula magna dedicata a Nicola De Donno a partire dalle 9.30.

Parteciperanno al dibattito: Elio Donno, giornalista ed ex consigliere dell’Ordine nazionale dei giornalisti; Adelmo Gaetani, già consigliere del medesimo organo; Antonio Soleti, giornalista e conduttore televisivo di Telerama; Francesca Vitali, addetta stampa della Banca popolare pugliese. Coordinerà gli interventi il giornalista del “Nuovo Quotidiano di Puglia” Gianfranco Tundo.

Passione consolidata quella del giornalismo presso il liceo Capece. Ne sono testimonianza le diverse testate studentesche che nel corso dei decenni hanno caratterizzato la vita della scuola. Passione, quindi, mai spenta, che si rinnova continuamente e si “aggiorna” con la conoscenza dei nuovi linguaggi.

La comunicazione oggi – sottolinea la dirigente del liceo Gabriella Margiotta – si avvale di molteplici e nuovi linguaggi, e proprio per questo il liceo Capece ha deciso di attivare un maxiprogetto di giornalismo, in sinergia con diverse figure professionali esterne che insieme a docenti interni all’istituto, individuati come tutor, hanno seguito per l’intero anno scolastico gli studenti in orario extracurricolare, non solo per la conoscenza delle tecniche del giornalismo su carta, ma anche per quelle del giornalismo web, radiofonico e cinematografico”.

Il supporto dell’informatica. “Al progetto sono state interessate – continua la dirigente – in maniera trasversale tutte le discipline, anche con il ricorso alla tecnologia informatica, che in ambito didattico integra e arricchisce l’insegnamento tradizionale”.