Matino – Patù Stretta finale per il concorso Area Sanremo Tim che dell’8 al 10 novembre vivrà al teatro dell’Opera del Casinò della città ligure la sua fase finale. Ci sono anche Sara Vita Felline (da Matino) e Lucia Golemi (da Patù) tra i 225 ammessi a questa fase (dagli 870 in partenza) che la giuria presieduta da Antonio Vandoni sarà chiamata a selezionare ancora sino ad individuare i 24 giovani che entreranno a far parte del cast di Sanremo Giovani.Tra le  speranze leccesi c’è anche la giovanissima Joana Gallo, 16 anni di Melendugno.

La 22enne Sara Felline nel 2015 è stata semifinalista del talent di Raidue “The voice” grazie al quale si è fatta conoscere e apprezzare dal grande pubblico. Ha fatto poi seguito il suo primo brano inedito dal titolo “Brave ragazze”. Ha invece 24 anni Lucia Golemi, già finalista al Festival di Castrocaro 2016: per Area Sanremo presenta un brano inedito scritto insieme a Francesco Ciccotti. «Comunque andrà la fase finale, per me sarà comunque un successo per me e per il lavoro che sto facendo. Sono determinata a dare il meglio», fa sapere la giovane che ha sempre abitato a Castrignano del Capo (i genitori sono attualmente a Patù) ma da alcuni anni a Lecce per motivi di studio.

Pubblicità

Commenta la notizia!