Specchia – La presentazione di un libro, la premiazione dei vincitori del concorso “Caro amico, ti racconto un libro…” e quella di un Contest fotografico. Tutto in un unico evento: venerdì 7 dicembre alle 20 presso la sede del Forum dei Giovani di Specchia. Promuovere la lettura, invogliare i ragazzi delle scuole ad immergersi nei libri e a trarre tutto il beneficio possibile, per diffondere il piacere di leggere. Con questo intento nasce il progetto “Emozioni sotto l’albero”, promosso dall’associazione  “LibrArti” con il patrocinio del Comune di Specchia, arrivato alla quarta edizione. E quest’anno ha preso come colore di riferimento il blu. “Il blu, come diceva Kandinskij, è un colore che “sprofonda senza fine”.

«L’ispirazione – spiega la presidente dell’associazione Tiziana Cazzato – è venuta da una frase del nuovo romanzo del ferrarese Stefano Bonazzi “L’abbandonatrice”, edito da Fernandel che è stata utilizzata come indicazione per il Contest fotografico, che è stato molto partecipato e per niente scontato: spesso al blu si associa il mare, invece chi ha preso parte al contest ha presentato delle foto molto particolari».

Sarà lo stesso autore, che è anche webmaster e fotografo, a scegliere le vincitrici, alle quali verrà dato il suo libro. Venerdì 7, quindi a dialogare con Stefano Bonazzi ci saranno il giovane scrittore Graziano Gala (di Tricase, autore di “Felici diluvi” edito da Musicaos) e la presidente di LibrArti, Tiziana Cazzato. Nella stessa sera saranno premiati i vincitori del concorso, “Caro amico, ti racconto un libro…” rivolto agli studenti delle scuole di primo e secondo grado i quali sono stati impegnati nel fare una recensione di un libro attraverso una lettera da mandar ad un amico. Voce narrante della serata sarà quella del professore e attore Pasquale Santoro, che avrà il compito di leggere alcuni brani del libro e delle lettere che hanno scritto gli studenti.

Pubblicità

La serata a Salve LibrArti, inoltre, invita tutti ad un duello letterario sabato 8 dicembre alle 19 presso l’agriturismo “Sante Le Muse” a Salve: a duellare Stefano Bonazzi e Graziano Gala con i loro rispettivi romanzi. L’evento sarà introdotto da Tiziana Cazzato e impreziosito dalla chitarra del maestro Marco Garofalo e della voce narrante dell’attore Pasquale Santoro.

Pubblicità

Commenta la notizia!