Leuca: 78 migranti in salvo. Inseguimento in mare per bloccare il trafficante. FOTO E VIDEO

1418

LEUCA. Soccorso per 78 migranti e pericoloso inseguimento per mare, questa mattina, al largo di Leuca. L’intervento della Guardia costiera è scattato in seguito alla segnalazione di un cittadino il quale ha riferito di uno sbarco in località “tre porte”, lungo il tratto di scosta compreso tra Santa Maria di Leuca e Marina di Felloniche. Dalla sala operativa della Guardia costiera di Gallipoli è stato, così, disposto l’intervento di due motovedette e di una pattuglia via terra. Dopo aver accertato che tutti i migranti (di sedicente nazionalità pakistana) fossero salvi e sulla terraferma, i militari si sono posti all’inseguimento del natante battente doppia bandiera (greca e statunitense) che ha tentato la fuga compiendo pericolose manovre “evasive”. La motovedetta della Guardia costiera non ha però desistito ed alla fine è riuscita a bloccare lo yacht dal quale, dopo aver spento i motori, è uscito con le mani sollevate in segno di resa un uomo (la cui nazionalità è in corso di accertamento).

 

Pubblicità
Pubblicità