Maglie – L’Oriente chiama il Salento e le spettacolari luminarie della ditta De Cagna volano in Giappone: qui le creazioni dell’azienda di Maglie che con la sua arte si è fatta conoscere in tutto il mondo illumineranno la città di Kobe fino al 16 dicembre. Le installazioni luminose sono state volute per la 24a edizione del memoriale delle vittime del terremoto che ha scosso la città giapponese nel 1995.

Uno spettacolo imponente. Per la ditta De Cagna, che già negli anni scorsi aveva portato le sue luminarie a Kobe, si tratta di una riconferma. Lo spettacolo sta richiamando giornalisti da tutto il Giappone e si prevede un’affluenza di tre milioni e mezzo di visitatori e turisti fino alla fine dell’evento. La parazione luminosa, del resto, è la più imponente mai allestita dalla ditta salentina negli ultimi 24 anni: 60 metri di tunnel, 553 pali, 350mila lampadine e 100 metri di spalliera, con 6 torri da 20 metri e uno spettacolo musicale sull’acqua. La squadra che ha provveduto all’allestimento delle luminarie è composta da 11 operai, che hanno lavorato sotto la supervisione di Harry De Cagna. Qui il video dell’accensione delle luminarie.

 

Pubblicità

 

Pubblicità

Commenta la notizia!