La racalina Eleonora Venneri si qualifica agli Europei e Mondiali di body building 2020

6758
Eleonora Venneri conquista il primo posto al Ludus Maximus di Roma

Racale – Una salentina si qualifica agli Europei e Mondiali di body building 2020: si tratta della racalina Eleonora Venneri, che nei giorni scorsi ha conquistato al Ludus Maximus di Roma – una delle più importanti gare del settore – un primo posto che vale l’Europa e il Mondiale.

Per lei la prossima stagione sportiva prenderà il via con l’Internazionale di Malta ad aprile, e poi con una gara a Santa Susanna nel mese di maggio.

Sacrifici e dedizione le chiavi del successo

Eleonora gareggia nella categoria bikini 162 cm, in cui si richiede un fisico snello con i muscoli in risalto nei punti giusti e l’eleganza nei movimenti.

“L’alimentazione è sicuramente determinante nei risultati, insieme all’allenamento – racconta l’atleta di Racale. – Ho iniziato il mio percorso nell’ottobre del 2018 sotto l’attenta guida del mio preparatore atletico e nutrizionista Mimmo Ludovico, la figlia Maria del Sol e il proprietario della palestra in cui mi alleno, Antonino Manni”.

Eleonora Venneri insieme alle altre sei finaliste nel Ludus Maximus di Roma

“Non è semplice descrivere quello che provo quando mi ritrovo a sfilare sul palco – prosegue. – Non si tratta né di ansia né di paura, anzi: non vedo l’ora di salirci, perché finalmente posso sfoggiare quello che ho costruito grazie alla mia dedizione, ai sacrifici e alle rinunce. La soddisfazione e le emozioni più grandi arrivano poi quando ti ritrovi sul podio e il tuo nome viene chiamato per ultimo”.