La pensione (in contanti) arriva a casa grazie ai carabinieri: una signora di 85 anni di Felline (Alliste) la prima a beneficiarne in provincia di Lecce

551

Felline (Alliste) – È una signora 85enne di Felline (Alliste) la prima cittadina della provincia di Lecce ad aversi visto consegnare la pensione direttamente a casa da parte dei carabinieri.

L’anziana donna ha, dunque, beneficiato della convenzione tra le Poste italiane e l’Arma dei Carabinieri grazie alla quale tutti gli over 75 che percepiscono prestazioni presso gli Uffici postali, ovvero che riscuotono la pensione in contanti, possono chiedere di ricevere gratuitamente il denaro a casa, delegando al ritiro proprio i carabinieri.

La convenzione

In questo caso sono stati i militari della Stazione di Racale a recuperare la somma presso l’ufficio postale e a raggiungere l’abitazione della beneficiaria per la gradita consegna.

Obiettivo della convenzione stipulata tra l’Arma e Poste italiane è quella di garantire la consegna della pensione alle persone anziane in tutta tranquillità, evitando (in periodo di emergenza sanitaria) pericolosi assembramenti presso gli uffici e allo stesso tempo la sempre presente possibilità di scippi.