La Fidas Sannicola premia l’impegno. Per la prima volta di sabato la prossima donazione

763

Sannicola – La Fidas di Sannicola premia i propri volontari con la consegna delle onorificenze nel corso della recente festa del donatore. Luigi Fiorito ha ricevuto la targa per aver raggiunto le 50 donazioni; Andrea Caputo, Fabio Molle, Emanuele Petruzzi e Stefano Pisanello la medaglia per le 30; Luigi Greco, Michele Ingrosso, Federico e Graziano Leo, Michele Petruzzi, Diego e Giovanni Scorrano e Roberto Stapane la medaglia di bronzo per le 15 donazioni; Daniela Memmi e Rebecca Talà l’attestato per le 6; Stefano Calò, Luca Conte, Graziano Marra, Giovanni Marzella, Francesco Miccoli Palumbo,  Salvatore Nucida, Ivan Palumbo, Silvio Picciolo e Massimiliano Piccione l’attestato per le 7.

La prossima donazione sarà sabato 1 febbraio nella sede di piazza della Repubblica, dalle ore 9 alle 11. «Per la prima volta – -commenta il presidente Pietro Paolo Pintus – si dona di sabato invece che di domenica, come i nostri donatori sono abituati a fare, per cui qualcuno potrebbe essere impossibilitato a venire per questioni lavorative. Faccio un appello a tutti per la donazione per garantire alle persone in difficoltà il sangue necessario alla loro sopravvivenza, faccio appello anche a chi non ha ancora mai donato. Un gesto semplice, ma importante».