La bellezza di Porto Cesareo nel video “Verdeazzurro” di Mino Buccolieri

891

Porto Cesareo – Fra dune, ginepri, penisole e isolotti, il patrimonio naturale di biodiversità di Porto Cesareo finisce nella macchina da presa di Mino Buccolieri: s’intitola “Verdeazzurro” il film documentario che verrà presentato in un evento online mercoledì 17 marzo alle ore 17 in streaming su Facebook e YouTube. (Sopra il trailer del video)

Un’immagine del documentario Verdeazzurro girato a Porto Cesareo

L’incontro rientra nella quinta edizione del festival “Virtù e conoscenza”, manifestazione ideata da Cosimo Damiano Arnesano che premia le eccellenze del Mediterraneo e prevede una serie di attività online e in presenza, culminanti nella cerimonia di premiazione fissata per il 19 giugno.

Mare e natura in un racconto per immagini

Quando ho visto la prima volta ‘Verdeazzurro’, sono rimasto colpito dalla sua capacità di raccontare il territorio e documentarlo in modo creativo e dettagliato – commenta Arnesano –, riuscendo a coniugare perfettamente la cultura al turismo, il paesaggio alla comunicazione. Mi complimento con Mino Buccolieri per la sua grande passione che, dopo anni di lavoro, gli ha permesso di ottenere questo importante prodotto multimediale, vera risorsa per Porto Cesareo”.
Un’immagine del documentario Verdeazzurro girato a Porto Cesareo
All’incontro online di presentazione del documentario intervengono, oltre allo stesso Buccolieri, l’assessore alla Cultura del Comune Barbara Paladini; Stefania Mandurino, componente del Consiglio generale nazionale di Confindustria-Federturismo; Fabio Ippolito, botanico di Unisalento; Marco Greco del Parco naturale “Palude del Conte e duna costiera” di Porto Cesareo. Modera la critica cinematografica Anna Seviroli.