“Io e Kate” sul palco di Mancaversa per “Sere d’estate”. Prende il via il Premio sipari di periferia

670
Mancaversa (Taviano) – Prende il via giovedì 20 agosto a Mancaversa la rassegna teatrale “Premio sipari di periferia” promossa dall’Amministrazione comunale di Taviano nell’ambito del cartellone di “Sere d’estate”.
In scena la commedia brillante di Alessandra Merico dal titolo “Io e Kate”, liberamente ispirata al film “Io e Caterina” di Alberto Sordi, portata sul palco dall’associazione culturale “Venerarti” di Parabita per la regia di Enzo Casertano con attori protagonisti Enzo Casertano e Alessandra Merico.
L’appuntamento è alle ore 21.30 presso il parco Jonico con ingresso libero senza prenotazione e con il rispetto delle normative sul distanziamento previste dei protocolli anti-Covid. Per questo gli organizzatori invitano gli spettatori a presentarsi nell’area dell’evento con addosso ma mascherina, almeno mezz’ora prima dello spettacolo evitando calca e assembramenti.
Altre serate con il “Premio sipari di periferia”, che intende promuovere e supportare i giovani artisti pugliesi under 35, saranno il 25 agosto con “Trash differenziato” a cura di Costruzioni Teatrali Poieofolà, “La cena dei cretini” il 26 a cura della Compagnia Diversamente Stabili , e “Le ultime lune” a cura della Compagnia teatrale “La Busacca” il 28.