Inseguimento dal Capo di Leuca sino a Lecce dopo un furto: polizia e carabinieri ne cercano cinque

1443

Diso – Rubano in un’abitazione, vengono inseguiti da polizia e carabinieri e alla fine abbandonano l’auto facendo perdere le proprie tracce. Mattinata movimentata, quella odierna, tra il Basso Salento e il capoluogo visto che, dopo un furto di vari monili d’oro in un’abitazione di Diso, i cinque autori del colpo (entrati in azione forzando la porta d’ingresso e con il volto travisato) si sono dileguati – a detta di un testimone – a bordo di una Bmw modello Sw di colore scuro le cui targhe, però, sono risultate appartenere ad una Hyundai rubata il 18 aprile a Calimera. L’autovettura in questione è stata, comunque, intercettata e inseguita lungo la tangenziale est di Lecce sia dalla polizia che dai carabinieri: malgrado ciò, i cinque a bordo sono riusciti a far perdere le proprie tracce abbandonando il veicolo in via Caliò, a Torre Veneri. Le indagini proseguono per individuare gli autori del furto e dell’inseguimento.