“Il templare di Otranto” primo incontro letterario per “Corti d’autore” a Matino

"La casa a corte nel Salento leccese" è il libro di Antonio Costantini che verrà presentato giovedì 18 settembre

789

Matino – Doppio appuntamento letterario a Matino per la rassegna “Corti d’autore” promossa dall’associazione Autori matinesi insieme all’assessorato alla Cultura ed alla commissione comunale Pari opportunità. “Il templare di Otranto – Il mosaico” è il volume di Diana Nicolazzo e Pierluigi Del Giudice presentato giovedì 12 settembre alle 19.30 in via Del Tufo. Con l’autrice dialoga Antonio Petrich.

L’ispirazione del romanzo scritto a “quattro mani”

Si tratta di un romanzo ispirato da una domanda che Del Giudice, edicolante e fumettista che sul Garda bresciano tiene diversi corsi di disegno e fumetto, si è posto nel corso delle sue vacanze estive a Otranto: “Che ci fa Re Artù sul Mosaico medioevale Pavimentale della cattedrale di Otranto?” Il libro è scritto a quattro mani con Diana Nicolazzo, incontrata da Del Giudice su Facebook.

Il libro di Antonio Costantini

“La casa a corte nel Salento leccese” è, invece, il libro di Antonio Costantini che verrà presentato giovedì 18 settembre, alle ore 19.30 presso il casale di via Vittorio Emanuele. Con l’autore di Matino, studioso del territorio salentino, dialogherà il professore Marcello Seclì, presidente della sezione Sud Salento di Italia Nostra, e l’architetto Giuseppe Romano, studioso del centro storico di Matino.

Pubblicità
Pubblicità