Il Gal Terra d’Arneo punta sulla formazione e diventa polo dell’università telematica UniMercatorum

1227
Cosimo Durante

Gallipoli – Per il Gal Terra d’Arneo parte l’impegno anche nel campo della formazione. Sarà infatti presentato il 21 agosto presso le sede di Veglie (in via Mameli 9, dalle ore 18) il nuovo servizio del Gruppo di azione locale (Gal), presieduto da Cosimo Durante, che diventa uno dei poli didattici dell’ateneo telematico UniMercatorum, la prima “start-up university” italiana.

Un’offerta didattica che spazierà in molti ambiti professionali e a tutti i livelli: corsi di laurea triennale, magistrale, master, corsi di alta formazione, esami singoli e formazione aziendale”, fanno sapere dal Gal Terra d’Arneo, nel cui territorio di competenza rientrano i Comuni di Alezio, Campi Salentina, Carmiano, Copertino, Galatone, Gallipoli, Guagnano, Nardò, Leverano, Porto Cesareo, Salice Salentino e Veglie.

Formazione per studenti e professionisti

Per gli iscritti a disposizione anche servizi di orientamento e tutorato con il supporto di professionisti qualificati, oltre alla scontistica sui corsi attraverso l’iscrizione presso l’Eipoint convenzionato di Veglie.

Un progetto al quale lavoriamo da tempo e che crediamo possa dare valore aggiunto al territorio – sottolinea il presidente Durante –. Un investimento in formazione destinato anche ai professionisti locali, oltre che agli studenti, che investono energia per la crescita di questo territorio”.