Il corto di Piero Melissano (di Ruffano) in corsa per il premio “Sorriso Rai cinema channel”

679

Ruffano – È tra i 50 semifinalisti del festival “Tulipani di seta nera” il cortometraggio “Una luce nel muro dell’oscurità”, realizzato di Piero Melissano in collaborazione con Jack Gallo. Melissano, originario di Ruffano, è giornalista e titolare della casa di produzione PM Management group production di Palermo, città dove abita attualmente.

Il corto concorre per il premio “Sorriso Rai cinema channel”. Il Festival internazionale di cortometraggi a tema, giunto alla 13^ edizione, è dedicato al cinema sociale e quest’anno si terrà in streaming dal 18 al 21 giugno.

La trama

Le incomprensioni e le divisioni tra familiari, il dover prendersi cura di un anziano e il rimorso di non riuscire a farlo di persona. E ancora, la sofferta decisione di portarlo in una residenza sociosanitaria e il sollievo di essersi affidati a professionisti che hanno ridato una nuova prospettiva di vita: queste le tematiche affrontate.

In un momento particolare, in cui la cronaca ha visto molte case di riposo nell’occhio del ciclone per la gestione dell’emergenza Covid, il cortometraggio vuole essere, invece, un ringraziamento a tutte quelle strutture che quotidianamente e con senso di responsabilità si prendono cura degli anziani ospiti. E per dirla con le parole del direttore della struttura nel film, la residenza è il luogo in cui “la storia di una vita incontra tante altre vite”. «Considero un dovere per me usare il cinema e la comunicazione sociale per raccontare il mondo e formare un senso critico. In questo lavoro ho voluto parlare del problema della solitudine degli anziani», spiega Melissano.

Il cast 

Girato dal 5 al 9 agosto del 2019 in una struttura a Maglie, il corto è in gara anche in altri concorsi, tra i quali il Festival Edu short movie, Corto fiction (Chianciano Terme) e Rampa film festival (Quarto di Napoli). Il sogno del produttore è quello di farlo girare nelle scuole. Alla realizzazione del corto hanno contribuito: l’attore protagonista Corrado Solari;  Francesca Currieri, sceneggiatrice; Marina Brugnano, assistente alla produzione; il regista Tony Paganelli e l’aiuto regista, Rocco Bonelli; il collaboratore e attore Jack Gallo; gli attori Gianluca Magni, Alessandro Febo, Roberto Siepi, Daniela Vantaggiato, Rosaria Maniscalco, Daniele Lo Savio, Diego Cammilleri. E ancora, Fabrizio La Monica per le riprese e il montaggio; Emiliano Peluso, fotografo e tecnico specialista drone; Denora per la musica; Adalgisa Ranucci, per la consulenza cinematografica; per il trucco Claudia Assessati, Ilaria Leo, Rachele Anne Sawali, Vincenza Farina.