Gli studenti del Polo 2 di Galatone a lezione di legalità

2720

GALATONE. Grande attenzione per la Legalità presso il Secondo Polo di Galatone. La scuola media “Principe di Napoli” nei giorni scorsi ha promosso, attraverso la docente di lettere Stefania Ingusci, un incontro tra le classi terze e l’associazione “LIONS”, con sede a Nardò, sui rischi del web e sull’uso di droghe e alcol tra i minori.

Con i ragazzi hanno interloquito, oltre a vari membri dell’associazione (Cosimo Rizzo, Norberto Pellegrino, Gianmaria De Marini, Antonietta Orrico e il presidente Salvatore Adamo), anche il tossicologo Cosimo Rizzo, consulente della procura, attivo tra i tossicodipendenti, e il Sostituto Procuratore della Repubblica Massimiliano Carducci.

Gli esperti hanno coinvolto gli studenti raccontando le proprie esperienze professionali con “linguaggio semplice e regolato”, come affermano gli stessi alunni, mettendoli in guardia dai rischi a cui si può andare incontro durante la navigazione in internet (e dando suggerimenti su come affrontarli e sulla necessità di rivolgersi, in caso di bisogno, a qualcuno di cui si ha fiducia) e, soprattutto, da quelli legati all’utilizzo di sostanze stupefacenti.

“Ci sono stati lasciati degli insegnamenti di vita efficaci in vista soprattutto delle nuove realtà che affronteremo iscrivendoci alle scuole superiori, dove tutto sarà più difficile” dicono ancora i ragazzi, cui fa eco la preside Gerarda Marra: “L’iniziativa ha suscitato forte interesse, i ragazzi non dimenticheranno facilmente quest’esperienza.”