Gallipoli una upupa ferita trova riparo e cure nella città vecchia grazie all’allarme di un bambino

1164

Gallipoli – Un bellissimo esemplare di upupa giovane smarrita e ferita , probabilmente a causa del forte vento scirocco,  è stato messo in salvo a Gallipoli nel giorno di Pasqua. Il volatile, ferito all’ala destra,  è stato trovato nel centro storico nei pressi di via Fontò, da Gigi, un piccolo residente che giocava con alcuni amichetti. Il bambino ha subito allertato il genitore, un commerciante del posto,  che, dopo aver adagiato l’animale in una scatola,  si è attivato immediatamente  per chiedere  aiuto.  L’uomo ha contattato per prima la Lipu (associazione per la protezione degli uccelli) che a sua volta ha fornito il contatto della signora Simona Potenza responsabile del centro  zoofilo di Calimera. Nel frattempo in attesa dell’arrivo di un responsabile del centro di assistenza animale, sono stati allertati anche i vigili urbani intervenuti nel giro di pochi minuti ; gli agenti hanno preso in consegna la piccola Upupa in attesa dell’arrivo del ranger specializzato che lo ha messo in condizioni di sicurezza e consegnato al centro volatili di Calimera.

RdB