Galatone ricorda Fernando Maglio, ex Sindaco e dirigente scolastico, e gli dedica una strada

732

Galatone – A dieci anni dalla sua scomparsa, il Comune di Galatone ricorda la figura del professor Fernando Maglio, docente e dirigente scolastico ma soprattutto Sindaco dal 1966 al 1970 e nel quinquennio 85-90, sotto il simbolo della Democrazia Cristiana.

L’Amministrazione comunale ha pure accolto la proposta del Partito democratico dando il via all’iter di intitolazione di una strada a Maglio. «Si deve alla sua passione, competenza e determinazione un importante progresso in avanti della nostra comunità in ambito civile, culturale ed economico», fa sapere il segretario Pd Cosimo Vetere. «Una persona cara a me e alla Città di Galatone, un Sindaco benvoluto e amato, che ha lasciato messaggi e opere pubbliche importanti» afferma il Primo cittadino Flavio Filoni presentando l’appuntamento, in programma sabato 16 a partire dalle 19, con una diretta social e diversi ospiti.

Le testimonianze

«Rivivremo questa figura attraverso una diretta e le testimonianze degli amici di Fernando, che lo hanno accompagnato nel suo percorso politico e di vita» fa sapere Filoni, rammaricato per aver dovuto modificare in corsa le iniziative per l’anniversario della scomparsa di Maglio: «Ci eravamo già organizzati per un momento di ricordo con una pubblicazione e una mostra, ma slitterà al prossimo anno».

Interverranno il figlio Giovanni Maglio, in rappresentanza della famiglia, l’avvocato Giorgio Contese e lo storico Vittorio Zacchino, suoi amici e collaboratori, gli ex amministratori Giuseppe D’Oria, Cosimo Casilli e Carmine Caputo mentre Mirko Grasso presenterà un’intervista inedita.