Fossa olimpica Puglia, sul podio l’Asd Tiro a volo Nardò

2339

Da sinistra, Giovanni Petrelli e Flavio MaglioNardò. Bersaglio centrato. A ripetizione. Stagione ricca di successi quella di Giovanni Petrelli (di Monteroni di Lecce), tesserato per la Asd Tiro a volo Nardò del presidente Flavio Maglio (entrambi nella foto). Il 50enne tiratore ha conquistato a Fasano dapprima un secondo posto nel 1° Gran premio di Fossa universale, quindi un’altra seconda posizione nel campionato regionale delle società. Poi, in terra di Bari, primo assoluto nel Gran premio di Fossa olimpica e ancora medaglia d’oro nella medesima disciplina nel Gran premio di Gioia del Colle. Tutto ciò ha consentito a Petrelli di portarsi a casa lo scudetto di campione regionale di Fossa olimpica di Terza categoria.

Gioia smisurata – comprensibilmente – nell’entourage del team neretino, da anni ormai alla ribalta, come da tradizione, nelle specialità di tiro a volo. Adesso un periodo di meritato riposo. Si sparerà nuovamente il prossimo 6 settembre a Lonato del Garda (Brescia): la “Tiro a volo Nardò” sarà impegnata nel campionato italiano di Fossa olimpica. L’obiettivo dichiarato è proseguire sulla stessa lunghezza d’onda delle ultime felici uscite in termini di divertimento e buoni risultati.