“Figilo” a Gallipoli, il Festival dell’informazione locale si confronta con social media, fake news e “odiatori seriali”

668
Figilo a Gallipoli

Gallipoli – L’informazione si confronta con i nuovi strumenti della comunicazione, dal “citizen journalism” ai social media, cercando di sopravvivere tra fake news, hate speeches, blog e viralità.

L’appuntamento per esperti del settore, e non solo, è dal 22 al 25 gennaio a Gallipoli per la quarta edizione di “Figilo”, il Festival del giornalismo locale organizzato da Caroli Hotels e da Piazzasalento, giornale online diretto da Fernando D’Aprile, presso l’Hotel Bellavista Club. «Mai come oggi – affermano i promotori – c’è bisogno di giornalisti e giornalismo, interlocutori e intermediatori sempre più preparati e raffinati  in mezzo ad una rivoluzione che dura da oltre una decina di anni ed ancora non si è assestata».

Tra gli ospiti Sandro Ruotolo e Roberta Bruzzone

Tra gli ospiti attesi ci sarà Sandro Ruotolo, il giornalista napoletano che vive sotto scorta dopo le minacce ricevute dal clan dei Casalesi per le sue inchieste su fanpage.it sul traffico dei rifiuti in Campania.

Con la criminologa Roberta Bruzzone, mercoledì 22 alle ore 16 si parlerà dei “cold case” del Salento riportando all’attenzione generale il giallo sulla morte dell’imprenditore gallipolino Giovanni Mauro che il 19 settembre del 2012 venne trovato agonizzante nella sua villa di campagna, in località Macchiaforte, con una profonda ferita alla testa, per poi morire il 2 giugno 2013.

L’avvocato Serena Gasperini e il “caso Cucchi”

Altro nome noto quello dell’avvocato Serena Gasperini, legale del carabiniere Riccardo Casamassima, il teste che ha permesso la riapertura del caso Chucchi. Sono attesi anche Jacopo Volpi,  conduttore della Domenica sportiva Rai; Giacomo Susca, vice caporedattore del Giornale; Ruben Razzante, docente di Diritto dell’informazione all’Università Cattolica di Milano e alla Lumsa di Roma.

Ci saranno, inoltre, l’inviato Mediaset Enrico Fedocci, il direttore comunicazione e trasparenza Formez PA Sergio Talamo; il dirigente del compartimento Polizia postale e delle comunicazioni per la Puglia Ida Tammaccaro; il docente dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Michela Mezza;  la blogger Daniela Pispico; il  direttore di Telerama news Giuseppe Vernaleone. Con loro saranno presenti anche Guido D’Ubaldo, segretario del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e Piero Ricci, presidente dell’Ordine dei giornalisti di Puglia.

La manifestazione (che prevede incontri gratuiti riconosciuti per l’aggiornamento professionale degli iscritti dell’Ordine) si svolge con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Gallipoli, Associazione nazionale stampa online e Centro di documentazione giornalistica.