Emergenza Covid, la Pro Loco Ugento dona 20 saturimetri

1076
Francesco Pacella

Ugento – Un aiuto a chi sta affrontando il contagio Covid e versa in difficoltà economiche: la Pro loco di Ugento (presieduta da Francesco Pacella) ha acquistato 20 saturimetri per donarli a chi ne ha bisogno e non può permettersi di comprarne uno.

L’iniziativa nasce su suggerimento dell’associazione dei medici di base di Ugento, che si occuperà di indicare le persone cui destinare i saturimetri. A recapitarli ai destinatari sarà la Protezione civile di Ugento (presieduta da Tiziano Esposito).

Sentirsi comunità in un momento difficile

Con la donazione di questi dispositivi medici, scrive il direttivo in una nota, la Pro loco vuol contribuire “pur nei limiti delle sue possibilità, a farsi sentire vicina e a far sentire i cittadini ‘più comunità’ nell’affrontare una situazione lunga, complicata e dolorosa da sopportare e che insieme alle difficoltà ha generato angosce e preoccupazioni soprattutto fra le classi più deboli”.