Elezioni comunali: a Neviano è Antonluca Iasi il primo nome per il dopo Cafaro

578
Il Comune di Neviano

Neviano – Primi movimenti a Neviano in vista delle prossime elezioni amministrative, quelle che dovranno indicare il nuovo Sindaco per la cittadina governata da dieci anni dall’uscente Silvana Cafaro.

Il primo ad uscire allo scoperto è Antonluca Iasi, che nei giorni scorsi ha annunciato la propria candidatura alla poltrona più alta di piazza Concordia correndo a capo della lista “SiAmo Neviano”. L’avvocato 35enne, cinque anni fa in campo con il centro-sinistra, punta su “un nuovo progetto trasversale, aperto e inclusivo che unisce risorse locali che hanno come obiettivo una nuova visione di sviluppo per la collettività”, come dice lo stesso interessato.

Iasi primo candidato

Il neo-candidato è già al lavoro per definire il programma puntando ad un’”alleanza civica” che coinvolga giovani personalità. Iasi potrebbe incassare l’appoggio delle attuali consigliere di minoranza Anna Chiara Tundo (già sbilanciatasi in tal senso) e Margarita Grassi (tra l’altro suocera del giovane avvocato). Sembra, infatti, destinato a dividersi il percorso (sempre tribolato) con le altre anime dell’opposizione consiliare, con Cosimo Pellegrino e Luigi Stifani (gli sconfitti di cinque anni fa) che lavorano a un polo comune per conquistare il Palazzo.

Acque ancora poco chiare anche dalle parti della maggioranza uscente: il primo cittadino Silvana Cafaro, avendo già guidato la città per due mandati di fila, non potrà essere in prima linea, ma ancora non si sbottona su chi potrebbe essere il nome che correrà per piazza Concordia: «Mancano più di due mesi, per ora preferisco non commentare, ognuno faccia come crede». Certo non starà a guardare e assicura il proprio sostegno alla lista che si formerà: «Dopo tante opere portate a compimento, non posso lasciare tutto in mano ad alcune persone che considerano la politica un lavoro».