“Dio gira in incognito” – A Nardò il “mistero” di Fracasso

2142

NARDÒ. “Dio gira in incognito” è il romanzo giallo di Rodolfo Fracasso che viene presentato mercoledì 14 dicembre alle 18.30 presso il chiostro dei Carmelitani a Nardò. Il libro è ambientato in quattro campi profughi del Salento (Tricase Porto, Santa Maria al Bagno, Santa Maria di Leuca e Santa Cesarea Terme) alla fine della Seconda guerra mondiale. Il giallo, premiato dal premio internazionale “Michelangelo Buonarroti”, contiene al suo interno una storia d’amore ed è anche un racconto sulla convivenza tra cristiani ed ebrei. Alla presentazione, coordinata dal direttore di Piazzasalento Fernando D’Aprile, oltre all’autore (dirigente medico al “Panico” di Tricase) intervengono il sindaco Pippi Mellone e gli assessori Francesco Plantera e Graziano De Tuglie, il presidente dell’associazione Pro Murales ebraici di Santa Maria al Bagno Paolo Pisacane ed il docente di lingua e letteratura ebraica dell’Università del Salento Fabrizio Lelli.