Collina, gestione comune

2392

la collina di San Mauro

SANNICOLA. È stato approvato, nei giorni scorsi, il protocollo d’intesa tra le amministrazioni comunali di Sannicola e di Galatone nell’ambito del Piano paesaggistico tematico regionale per la gestione congiunta della “Montagna spaccata e rupi di San Mauro”, sito ritenuto di interesse comunitario (Sic).

«Si tratta di un progetto che può dare grande slancio allo sviluppo economico della marina, in accordo con Galatone. Ciascun Comune – afferma il sindaco Cosimo Piccione – gestirà secondo la propria competenza il proprio territorio e le azioni saranno coordinate. Per la parte di Sannicola avvieremo, a breve, degli incontri con gli ingegneri per valutare alcune varianti ai progetti che abbiamo già in mente per meglio rispondere alle esigenze dei cittadini. Inoltre abbiamo avviato le trattative con Gallipoli per la ridefinizione dei confini, storico problema di Lido Conchiglie, spesso affrontato dalle passate amministrazioni, ma mai risolto. Piccione sarà il presidente del “Comitato di coordinamento” che sarà creato assieme alla cabina di regia tecnica.

Il progetto, avviato dal 2008 dalla precedente amministrazione guidata da Giuseppe Nocera, prevede una serie di interventi di valorizzazione ambientale e, per Sannicola, riguarda la colonia marina (appena esterna al Sic ma ad esso correlata) e l’area in passato interessata da attività estrattive (nei pressi della zona “Nibule”).

Per Galatone interessa, invece, il Villaggio Santa Rita e la zona boschiva e costiera. L’intento è promuovere la qualità del paesaggio e l’accessibilità agli spazi pubblici, migliorare la dotazione di infrastrutture ecologiche, valorizzare i beni culturali e favorire attività economiche gestite da giovani. Si punta, inoltre, alla creazione di percorsi ciclabili ed al recupero del patrimonio edilizio presente a ridosso dell’area Sic con parcheggi nell’entroterra che riducano la pressione sulla fascia costiera, collegati ad essa da sistemi di mobilità sostenibile.

di Maria Cristina Talà