“Chiese aperte” a Nardò, visite sino a mezzanotte con la cooperativa “Ipso facto”

5144

Nardò – Torna da questa sera a Nardò l’iniziativa “Chiese aperte 2020 – Summer edition”. Alcune delle più belle e importanti chiese del centro storico neretino resteranno aperte sino a tarda sera per permettere a turisti e visitatori “di scoprire questo profilo bellissimo del patrimonio architettonico e religioso della città”, fanno sapere i promotori. Si tratta di una iniziativa degli assessorati alla Cultura e al Turismo, gestita dalla cooperativa sociale “Ipso facto” (con sede a Galatone) in collaborazione con la parrocchia Maria SS. Assunta basilica cattedrale

Da sabato 11 luglio, in ogni fine settimana dei mesi di luglio e agosto, dalle 20 alle 24, le chiese aperte saranno quelle di San Domenico, di San Giuseppe, di Sant’Antonio e la cattedrale. È possibile visitare liberamente le chiese, all’interno delle quali saranno gli operatori di “Ipso facto” a garantire l’accoglienza fornendo (nel rispetto delle norme anti contagio) informazioni utili sul luogo di culto e la sua storia.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 380/3474255, l’indirizzo di posta elettronica ipsofactogalatone@gmail.com o la pagina facebook  della cooperativa.