Capilungo (Alliste), una lectio magistralis dedicata alla frisa

753
Pino De Luca
Pino De Luca

Capilungo (Alliste) – Come ogni estate che si rispetti la frisa ha deliziato le tavole salentine: ora questo piatto simbolo della cucina nostrana diventa oggetto di studio, per coglierne al meglio le declinazioni e i segreti che la rendono una delle specialità salentine più conosciute e apprezzate.

Orario e location

Una lectio magistralis sulla frisa, dunque: a tenerla sarà il professor Pino De Luca, e(t)nogastronomo e storico che della frisa è un estimatore. L’appuntamento è per venerdì 27 settembre, a partire dalle 19,30.

L’evento, dal titolo “Si fa presto a dire Frisa e invece dovresti imparare a dire Friseddhra”, è organizzato dalla “Frisara – Frisa, Pizza&Grill” e si terrà presso il ristorante in via Lungomare Cristoforo Colombo 41, a Capilungo.

Pubblicità

Il menù

Durante la lectio magistralis sarà servita ai partecipanti una frisa variamente condita e innaffiata con olio extravergine di oliva “Adamo”, una porzione di patate a sfoglia (varietà “Generosa”) fritte in olio Evo, un calice di Vigne rosato “Torre Ospina” e una porzione di “Frisamisù”, creato per l’occasione dal maestro pasticcere Giovanni Venneri (di Alliste).

Info, costi e prenotazioni ai numeri  0833.941201 e 320.4736801.

Pubblicità