Calcio, il Taurisano riparte da Tornesello

Il giovane Alberto Tornesello alla guida della società granata.

2412

TAURISANO. Cambio al vertice societario dell’Asd Taurisano 1939: il giovane imprenditore Alberto Tornesello (foto), trentanni, ha sostituito dagli inizi del mese Andrea Scarlino, il quale per due anni ha guidato il sodalizio granata, facendolo risalire dalla Terza alla Prima categoria. Non è stato uno scossone ma solo un avvicendamento naturale, un cambio della guardia voluto e condiviso in seno alla società, alla cui vice presidenza è stato confermato Stefano Ancora.

La dirigenza del Toro, sistemato l’assetto societario, è già all’opera per assemblare l’organico da consegnare al confermato tecnico Andrea Manco, che si è detto entusiasta di continuare l’esperienza alla guida della squadra della propria città. L’obiettivo è quello di ben figurare anche in Prima categoria e magari puntare al bersaglio più importante, perché tutto l’ambiente, tifosi compresi, ha voglia di continuare la risalita e ricollocare la squadra in un ambito calcistico più consono alla tradizione, impresa non semplice ma possibile. D’altra parte, la peculiarità della rinascita dell’Asd Taurisano sta nell’organizzazione e nella programmazione. Tornesello, come anche gli altri soci, malgrado la giovane età, hanno già alle spalle una buona esperienza a livello di gestione sportiva, per cui nulla viene lasciato al caso ma tutto passa da attente e precise valutazioni.

I pezzi più importanti, a livello di organico, ossia i vari Galati, Febbraro, De Pietro dovrebbero trovare conferma, così come è certo che la società è intenzionata a coinvolgere giocatori di categoria, con i quali poter tentare di centrare la terza promozione consecutiva. L’avvio della preparazione con ogni probabilità avverrà a partire dal 10 agosto sul terreno di gioco dello stadio comunale.