Calcio, il gallipolino Alessandro Cipressa in serie A nella terna arbitrale di Spezia-Juventus

1590
Alessandro Cipressa

Gallipoli – Un pezzo di Salento nel calcio che conta: la sfida di serie A tra Spezia e Juventus, giocatasi domenica a Cesena (rigorosamente a porte chiuse, causa norme anti Covid), ha visto in campo nella terna arbitrale anche Alessandro Cipressa.

Il 34enne guardalinee, originario di Gallipoli, aggiunge un altro tassello a una carriera costellata di successi, che già dal 2018 lo vede arbitrare in serie A.

Un vero e proprio “orgoglio gallipolino”, così scrive il Sindaco Stefano Minerva sulla propria pagina Facebook a commento della presenza di Cipressa nel match che ha visto l’affermazione della Juve di Cristiano Ronaldo: “È un orgoglio per noi vedere Alessandro nella terna arbitrale della partita Spezia-Juventus! Evviva Alessandro, evviva Gallipoli!” scrive Minerva.