“Bande di strada” ad Aradeo, progetto di inclusione sociale a ritmo di musica. Scuole protagoniste

Coinvolti il locale Istituto comprensivo ed il "Medi" di Galatone

447

Aradeo – È stato presentato nei giorni scorsi ad Aradeo il progetto “Bande di strade”, realizzato dall’associazione di promozione sociale “Amici della musica” allo scopo di “promuovere l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva attraverso la musica”. Il progetto è finanziato con i fondi regionali dell’avviso “Puglia capitale sociale 2.0”, per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel Terzo settore.

Gli “Amici della musica”

«Dal 2000 – afferma Vincenzo Aluisi, presidente dell’associazione “Amici della musica” – siamo impegnati sul territorio per creare il più ampio coinvolgimento possibile, grazie alla pratica musicale. Che si tratti di talenti o di semplici amatori, la nostra finalità è mettere in circolo attraverso la musica le energie di ciascuno. Abbiamo pensato di partecipare a un avviso della Regione Puglia per ottenere un finanziamento che potesse sostenere i nostri sforzi e realizzare un’azione di inclusione e coinvolgimento».

Scuole protagoniste

Nella conferenza stampa di presentazione, a Palazzo Grassi, sono intervenuti il sindaco Luigi Arcuti e l’assessore alla Cultura Georgia Tramacere che hanno ribadito l’impegno dell’Amministrazione comunale a sostegno del progetto, “anche oltre l’annualità prevista dal bando”, ringraziando l’associazione per l’impegno con cui da anni è attiva sul territorio. Presenti anche la dirigente dell’Istituto comprensivo di Aradeo, Carmela Cezzi, e la professoressa Antonia Giaracuni, per l’Istituto superiore “Enrico Medi” di Galatone, intervenuta con alcuni studenti. Saranno proprio gli alunni delle due scuole i beneficiari del progetto, coinvolti in lezioni di musica e di canto, scuola di rap, ideazione e messa in onda di programmi radiofonici per favorire la condivisione e il dialogo, anche intergenerazionale, grazie al diretto coinvolgimento nel coro anche di anziani del territorio.

I partner del progetto

Insieme ai due istituti scolastici, hanno aderito al partenariato a sostegno del progetto il Comune di Aradeo, le Acli, l’emittente radiofonica locale Rns, l’associazione Libera compagnia teatrale, il Centro studi musicali di Galatone, la Nuova associazione musicale “Salvatore Gira” e l’Ica di Aradeo-Neviano.